Il Cambiamento, i Media, le Opportunità!

Negli ultimi anni stiamo assistendo ad innumerevoli cambiamenti che hanno condizionato, e continueranno a farlo, la nostra quotidianità, la nostra vita, il nostro futuro. La globalizzazione, le grandi innovazioni tecnologiche, la crisi economica degli ultimi anni, hanno fortemente influenzato le istituzioni e le imprese, che sono state costrette a rivedere i propri modelli organizzativi, la propria offerta, il proprio modo di comunicare; iniziando un processo che ancora oggi è in fase di forte sviluppo.

Cambiano le imprese, cambiano le istituzioni, cambia in generale il mondo che ci circonda, e tutto ciò è dettato, inevitabilmente, dal cambiamento in atto nelle Persone; nei loro comportamenti, nelle loro abitudini, nel loro modo di prendere decisioni. Se, come dicevamo sopra, vi sono più fattori che hanno determinato lo stato attuale delle cose, nelle prossime righe rivolgeremo la nostra attenzione alla sfera delle Innovazioni Tecnologiche e, più precisamente, agli effetti che queste hanno avuto sulla Comunicazione. La tecnologia, ieri come oggi, ha impattato notevolmente sugli stili di vita delle Persone: si pensi a cosa hanno significato la Radio nella prima parte del 1900 e la Televisione nella seconda parte dello stesso secolo.

Oggi, il principale canale di riferimento per la maggioranza della popolazione è la Rete, sia per quanto riguarda l’informazione sia per quanto concerne l’informativa. Per comprendere meglio come si sia giunti a tale conclusione, basta pensare che oggi più di 34 milioni di italiani, di età compresa tra i 18 e i 70 anni, navigano regolarmente su Internet. Di questi, circa l’80% utilizza la Rete anche per informarsi sui fatti che accadono nella propria città e nel resto del mondo, mentre più del 60% degli internauti ricerca in Rete le informazioni commerciali (su un determinato prodotto da acquistare, sulle prossime vacanze, o sul ristorante in cui andare il venerdì sera) anche se poi, nella maggioranza dei casi, l’acquisto si conclude direttamente in negozio (indice ROPO: Research Online, Purchase Offline).

Il fenomeno Internet, quindi, ha radicalmente influenzato il modo di comunicare delle imprese; mentre in passato assistevamo ad una comunicazione monodirezionale, che seguiva il paradigma “Impresa – Spot – Consumatore”, oggi la comunicazione è bidirezionale (o interattiva, o social), scandita dal nuovo paradigma “Impresa – Advertising – Prosumer (Professional Consumer)”, il quale “decide” se dar seguito alla comunicazione dell’impresa, e quindi se instaurare una relazione con essa. Oggi la caratteristica peculiare che contraddistingue il Prosumer è la ricerca, la fame d’informazioni sull’azienda e sui suoi prodotti. A questo scenario va aggiunto il ruolo fondamentale che i dispositivi mobili (cellulari, portatili, Tablet) stanno giocando in questa partita, Es: Lavorare/Comunicare in mobilità. In conclusione, possiamo dire che il grande fenomeno della Rete, congiuntamente all’innovazione tecnologica (dispositivi mobili) e la sua diffusione, svolge e svolgerà un ruolo fondamentale nel supportare il consumatore nel proprio processo decisionale.

GLOCAL ADV

Prova lo strumento di targeting online


Selezione del Target con lo strumento GlobLocal.

Avvia la tua campagna pubblicitaria in Advertising profilando con precisione il target di riferimento del tuo business.

Abbatti i costi pubblicitari aumentando le conversioni.

Twitter LIVE stream

I nostri ultimi Tweet



Proudly developed by Netdesign